fbpx
Fai il primo passo insieme a noi
Marco Cucinotta insegante di danza tango a Torino

Marco Cucinotta
Juntos por el tango!Tango Argentino

Pianista di musica classica e ballerino, si è formato sotto la guida di grandi maestri, dapprima con il Maestro Massimiliano Rando, per poi continuare la sua formazione con i maestri Gianni Rando e Rosetta Mondello, trovandosi immerso in un universo straordinario e inaspettato: festival internazionali, milonghe, maratone tanguere e molto altro…

È entrato nel mondo del tango a 12 anni per puro caso e solo qualche mese si è letteralmente innamorato di quest’arte.

Tutto grazie a una danza popolare che è in grado di riunire persone di ogni cultura, paese ed estrazione sociale.

A 15 anni decide di seguire l’idolo della sua adolescenza, il Gran Maestro Javier Rodriguez, nelle sue tappe in giro per il mondo.

Questo viaggio lo porterà a studiare con altri straordinari ballerini quali Ricardo Viqueira, Maria Plazaola, Claudio Gonzalez, Julia Urruty, Jimena Hoeffner, Fernando Carrasco e Javier Guiraldi approdando infine a Buenos Aires, la patria indiscussa del tango argentino.

È stato questo il passaggio decisivo al professionismo e all’insegnamento.

A soli 19 anni avvia il corso “EL Pibe Tango” a Messina.

E oggi decide di iniziare un nuovo percorso tanguero alla scuola “Primo Passo” per accrescere la popolazione tanguera e diffondere il tango tra giovani e adulti.


Disciplina

Tango Argentino

Il principale obiettivo del corso è quello di dotare gli allievi degli strumenti utili per ballare nelle serate. Tramite un metodo trasversale, che passa attraverso il rigore tecnico, la conoscenza della cultura tanghera, la comprensione della musica e l’ascolto dell’altro, i ballerini svilupperanno la sensibilità e l’abilità necessaria per assaporare e trasmettere il proprio tango agli altri.

Gli allievi più audaci avranno inoltre la possibilità di prepararsi per eventuali competizioni, eventi e stage con maestri di fama nazionale e internazionale.

Scopri di più

Calendario

Video

Ti è piaciuto? Condividi!

Scrivi qui
Parla con noi
Ciao
Scrivi le tue domande qui