Fai il primo passo insieme a noi

Danza Classica

Il percorso della scuola di danza e arte è indirizzato all’apprendimento tecnico-pratico della danza e allo studio del suo ruolo nella storia e nella cultura. Guida bambini e ragazzi ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità, oltre a maturare le competenze necessarie per acquisire, anche attraverso specifiche attività funzionali, la padronanza dei linguaggi coreutici sotto gli aspetti dell’interpretazione, esecuzione e rappresentazione, maturando la necessaria prospettiva culturale, storica, estetica, teorica e tecnica. Il percorso è articolato in 8/9 anni di formazione e comprende le materie obbligatorie e facoltative:

  • Baby dance (percorso di 1-2 anni);
  • Propedeutica alla danza (percorso di 2-3anni);
  • Danza classica accademica (percorso di 8anni);
  • Danza carattere /folk
  • Danza storica;
  • Danza moderna/contemporanea;
  • Laboratorio coreografico;
  • Sbarra a terra;
  • Pilates;
  • Teoria e pratica musicale per la danza;
  • Storia della danza

Descrizione corsi

Baby-dance è rivolto ai bambini dai 4 ai 5 anni con un programma che comprende giochi ritmici, ascolto musicale ed esercizi divertenti rivolti a preparare il fisico dei bambini alla danza e aiutare a trovare maggiore sicurezza e autocontrollo nel movimento.

Propedeutica alla danza è destinata ai bambini dai 6 ai 8 anni.

Il programma prevede movimenti ginnici rivolti all’acquisizione della postura e delle impostazioni corrette e l’adeguato sviluppo della muscolatura, fondamentale per sostenere poi le lunghe esercitazioni alla sbarra e gli esercizi sulle punte, ritmi musicali, movimenti nello spazio, esercizi di coordinazione e prime nozioni di danza classica alla sbarra e al centro.

Danza classica accademica  per bambini dai 9-10 anni.

La danza classica è una forma d’arte completa. Considerata la madre di tutte le danze ed uno strumento fondamentale al fine di sperimentare ed apprendere qualsiasi altro stile, è una disciplina che trasmette benefici dal punto di vista fisico, psicologico ed emotivo.

La danza classica è un’arte e una disciplina che si esprime nel movimento secondo un piano prestabilito articolato in 8 anni. Il metodo Vaganova è una tecnica di insegnamento della danza classica elaborata negli anni dal 1917 agli anni cinquanta a Leningrado in Unione Sovietica da Agrippina Jakovlevna Vaganova, presso l’Accademia del Teatro Kirov, che prese da lei il nome di Accademia Vaganova. Il metodo Vaganova unisce in modo armonioso l’eleganza della tradizione francese del balletto classico e la tecnica impeccabile della scuola italiana. Il metodo venne ufficialmente riconosciuto ed esportato in tutto il mondo.

Danza carattere accademica completa lo studio della danza classica, sviluppa principalmente la fisicità, l’espressività corporea e le capacità interpretative. Offre un’approfondita conoscenza del bagaglio coreografico culturale dei popoli, in chiave accademica. Durante la lezione viene utilizzata la scarpa con tacco.

Danza storica è una disciplina obbligatoria nel sistema di istruzione coreografica. Il vasto repertorio operistico e di balletto richiede una conoscenza precisa delle danze di diverse epoche e la capacità di trasmettere lo spirito di determinato periodo. Per comprendere meglio determinate scelte tecniche e stilistiche del balletto classico bisogna imparare a ballare a coppie, a trio e a gruppo e comportarsi secondo lo stile dell’epoca, sapere memorizzare le figure e comunicare con i partner durante la danza. Il corso è volto all’ampliamento del repertorio, al perfezionamento posturale, coreografico, musicale e scenico del danzatore e dedicato ai giovani allievi delle scuole di danza che sono già a conoscenza delle principali regole della danza classica e la praticano da alcuni anni.

Danza moderna è emersa dopo la prima guerra mondiale come una pausa dai modelli classici e tradizionali, incorniciata da movimenti d’avanguardia. Le moderne tecniche di danza hanno enfatizzato l’uso espressivo del busto, il lavoro a terra, le cadute e il recupero, l’uso della respirazione e movimenti più naturali e umani.

Danza contemporanea emerge come un’evoluzione della danza moderna. Le sue tecniche e stili iniziarono ad emergere negli anni ’50, raggiungendo il loro apice negli anni ’60. La danza contemporanea cerca di rendere il processo più tecnico della danza moderna ma più autentico e naturale della danza classica.

Sbarra a terra è una tecnica di allenamento, che prende spunto dagli esercizi base che si eseguono nella tradizionale sbarra di danza classica. È un allenamento completo che coinvolge tutte le fasce muscolari e consente ai ballerini di migliorare la precisione dei movimenti e la postura del corpo. Esistono varie tecniche di Sbarra a Terra. Tutto nasce nel 1953 da Boris Kniaseff, ballerino francese e maestro di danza classica di origini russe, fonda il metodo “barre au sol”. Ha avuto l’idea di esercizi con movimenti presi dalla danza classica adattati da eseguire sul pavimento. Subito dopo, negli anni ’60, altri iniziarono a sviluppare una propria tecnica certificata prendendo spunto dalla “barre au sol” come per esempio Zena Rommett e  Maria Fay.  Nel corso degli anni la tecnica si è evoluta ed è diventata molto popolare nel mondo del fitness in generale. Oggi infatti, il Pilates, lo Yoga e l’allenamento della forza associati ai movimenti di balletto di base, rendono il condizionamento della sbarra un allenamento completo del corpo. Un’altra tecnica molta apprezzata   è Progressing Ballet Technique (PBT) è un programma innovativo sviluppato dall’insegnante australiana della Royal Academy of Dance Marie Walton-Mahon per gli studenti di danza ma non solo . Si tratta di una tecnica molto conosciuta in Australia, Stati Uniti e Russia e in tutte le Accademie coreutiche più rinomate al mondo.

Danza classica per adulti:

Non è mai troppo tardi per inseguire un sogno! Il corso è teso a migliorare la postura e la tenuta muscolare, a ritrovare le sensazioni del proprio corpo e a conoscere le basi di questa affascinante disciplina, con divertimento e autoironia, certo, ma pur sempre con serietà e professionalità

Laboratorio coreografico:

– Studio del repertorio dei balletti classici;

– Studio delle coreografie della danza carattere, moderna, contemporanea;

– Studio individuale tecnico/pratico delle variazioni solistiche;

– Studio teorico/pratico sulla caratterizzazione espressiva del personaggio;

– Sviluppo delle capacità di interpretazione;

– Partecipazione a progetti culturali, concorsi ed eventi artistici.

Teoria e pratica musicale per la danza:

Studio di teoria musicale e solfeggio per sviluppare le competenze per la comprensione e la gestione dei fenomeni musicali in relazione al movimento.

Storia della danza dalla preistoria ai tempi moderni.

Sofia Zaynetdinova

Laureata in Russia come insegnante di discipline coreutiche e coreografa presso l’Università Statale degli Studi della Cultura e delle Arti di San-Pietroburgo.

Scopri di più

Ti è piaciuto? Condividi!

Scrivi qui
Parla con noi
Ciao
Scrivi le tue domande qui